PROMOZIONE NOVEMBRE E DICEMBRE 2018
  • 0
  • 0

Fratelli Boffi: arredo italiano di lusso

Forme scultoree che prendono ispirazione dal classico, ma rivisitate in chiave moderna sono il leitmotiv delle collezioni di Fratelli Boffi. L'antica tradizione ebanista e l'esperienza artigianale dell'azienda danno vita ogni anno ad una ricca varietà di prodotti in cui materiali e forme sono protagonisti assoluti: una raccolta di arredi che risponde al comfort contemporaneo, rimanendo modernamente funzionale, pur non distaccandosi dalla preziosa eredità della tradizione.

La Recherche by Ferruccio Laviani
Anche se composta da due progetti stilisticamente opposti tra di loro, uno con chiaro riferimento all'architettura neogotica ed il secondo la rivisitazione del mobile italiano degli anni 50, la collezione "La Recherche" di Fratelli Boffi per il Salone del Mobile 2017 in realtà non è per nulla casuale. Infatti il ricordo è il mezzo per evolverci nel futuro attraverso la memoria e l'arte.
Cercando di combinare questi due elementi uniti all'artigianalità e alla tradizione nella lavorazione del legno dei F.lli Boffi, il designer ha esasperato con la madia Gothik-A gli stilemi che contraddistinguono lo stile gotico incrociandoli, deformandoli, manipolandoli fino a creare una gabbia, una ragnatela di legno, che racchiude un contenitore in vetro.
Nel mobile D/Vision la scomposizione, la divisione appunto, su piani diversi di un classico buffet degli anni 50 ne ridisegna le linee rendendolo inaspettato e soprendente pur lasciandone intravedere la forma originaria.

La Recherche ci rimanda a quello che è l'archetipo di entrambi i mobili, ma senza nessun retaggio nostalgico o di maniera tipico del mobile classico, ma bensì rivolto al design del futuro, all'interior decoration contemporaneo, attraverso l'ineguagliabile qualità del mobile artigianale.

Newsletter

Newsletter
(Link )
© Viadurini -Piva IT 04187360401 - Privacy and cookies